shockcardiogeno

 

 

Lo shock cardiogeno è una qualsiasi situazione di shock in cui una depressione della funzione cardiaca determina le modifiche che porteranno all'origine della sindrome, caratterizzata da ipoperfusione periferica associata a disfunzione cellulare, degli organi interni e dei tessuti.

 

Le pressioni ventricolari di riempimento e i volumi risultano aumentati e la pressione arteriosa media ridotta: ad una diminuzione della gittata cardiaca segue ipotensione che porta ad una diminuita perfusione ai tessuti e ad anossia cerebrale. La risposta corretta alla domanda risulta essere la 4 "pressioni ventricolari di riempimento aumentati".

e-max.it: your social media marketing partner

About the Author

Molinarilandia Google Plus

More articles from this author